Acer offre l'aggiornamento di Windows 8 sui suoi Ultrabook

Acer offre l’aggiornamento di Windows 8 sui suoi Ultrabook

Acer ha annunciato l’offerta di aggiornamento di Windows 7 a Windows 8 a tutti i consumatori che acquistano computer nella sua gamma di ultrabook, tra il 2 giugno e il 31 gennaio 2013, estendendo così il proprio programma di aggiornamento di Microsoft, che addebita 14,99 euro per questo aggiornamento su qualsiasi PC.

In una dichiarazione inviata alla stampa, Acer garantisce che rimborserà i 14,99 euro a coloro che acquistano i modelli Aspire S3, Aspire S5, Aspire M3 e Aspire M5 entro tale periodo. Il processo di aggiornamento seguirà i passaggi proposti da Microsoft, che propone all’utente di eseguire l’aggiornamento online, aggiornando Windows normalmente.

Successivamente, i clienti coperti potranno visitare la pagina Acer dedicata a questa offerta, fornendo le informazioni richieste e confermando la propria idoneità a ricevere un rimborso. Acer garantisce che procederà quindi al rimborso dei costi online per l’aggiornamento da Windows 7 a Windows 8.

Sempre secondo Acer, questa offerta è valida in 30 paesi europei (incluso il Portogallo), nonché in cinque paesi in Europa e Medio Oriente.

Per il resto dei PC con marchio, si applica il programma di aggiornamento ufficiale Microsoft, tramite il quale gli utenti possono aggiornare il sistema operativo a Windows 8 pagando 14,99 euro.

Acer diventa così il primo produttore mondiale a trarre vantaggio dalla campagna di aggiornamento di Windows 8 di Microsoft come argomento di marketing per alcuni dei suoi prodotti, un processo che dovrebbe estendersi anche ad altri marchi di PC.

Scritto in base al nuovo accordo ortografico