Aggiornamenti di Telegram con supporto per gruppi fino a 200 mila partecipanti

Aggiornamenti di Telegram con supporto per gruppi fino a 200 mila partecipanti

Telegram ha lanciato un aggiornamento lunedì (21), che ha dato agli utenti la possibilità di creare un gruppo con un massimo di 200 mila partecipanti – prima che ce ne fossero 100 mila – nella versione 5.2 del messenger per telefoni Android e iPhone (iOS). Il rivale di WhatsApp ha annunciato le nuove funzioni lo stesso giorno in cui il concorrente ha iniziato a limitare il routing a cinque partecipanti. A differenza dell’app americana, la piattaforma russa registra l’autore del messaggio, evitando così la diffusione di notizie false (chiamate anche notizie false). Ci sono altre novità, come la limitazione dei contenuti e il divieto degli utenti da parte dell’amministratore del gruppo.

La versione appena rilasciata ti consente anche di ripristinare la cronologia delle conversazioni e la chat che ti è rimasta per partecipare, sia essa individuale o di gruppo. Le parti interessate possono ora filtrare i contatti in base al nome o all’ultima vista sul messenger. Esistono funzioni esclusive per il PC, come le nuove autorizzazioni di gruppo e il download automatico di file e musica. Altre funzioni arriveranno tra una settimana o due. Scopri tutte le nuove funzionalità di seguito.

La versione misteriosa di Telegram incuriosisce gli utenti

1 di 3 Telegram acquisisce nuove funzionalità nella versione 5.2 del messenger – Foto: Helito Beggiora / TechTudo

Telegram ottiene nuove funzionalità nella versione 5.2 del messenger – Foto: Helito Beggiora / TechTudo

Vuoi acquistare telefoni cellulari, TV e altri prodotti scontati? Scopri Confronta TechTudo

Il messenger ha migliorato l’esperienza dei gruppi in diversi aspetti. Il limite per i membri è raddoppiato, da 100 mila a 200 mila, un tipo di “supergruppo”. Sono inoltre offerti miglioramenti all’aspetto delle sezioni “Impostazioni”, “Pannelli amministratore” e “Elenchi membri”. Inoltre, gli amministratori di gruppo hanno guadagnato risorse per facilitare la sicurezza dei messenger, come la limitazione di determinati contenuti e, in alcuni casi, persino il divieto agli utenti di inviare qualsiasi tipo di messaggio. Ora è possibile utilizzare altre notizie, come la facilità di rendere pubblico un gruppo, l’aggiunta di amministratori con privilegi e il cambio della cronologia permanente.

Ripristina storie e conversazioni

Con l’arrivo della versione 5.2 del messenger, Telegram ti permetterà di ripristinare due funzioni: la cronologia e la chat. In questo modo, l’utente riacquista l’accesso a tutte le sue conversazioni e fa parte di un gruppo o di una chat individuale. Per ripristinare la cronologia e la chat, seleziona l’opzione “Ripristina” entro cinque secondi. Vale la pena notare che non sarà possibile eseguire la procedura allo scadere del tempo.

La piattaforma offre un nuovo modo di filtrare i contatti. I risultati possono essere visualizzati utilizzando l’ordine alfabetico dei nomi degli utenti o l’ultima volta che hanno visitato l’applicazione, ovvero lo stato dell’attività (“online” o “ultimo accesso alle 20:00”, ad esempio). Questo tipo di selezione può essere applicato sia ai telefoni cellulari Apple che Google e promette di ottimizzare le ricerche nel tentativo di raggiungere rapidamente le esigenze del mittente.

2 di 3 Nuova funzione per filtrare i contatti in Telegram – Foto: Disclosure / Telegram

Nuova funzione per filtrare i contatti in Telegram – Foto: Disclosure / Telegram

Scarica file e altre notizie

Gli utenti di Telegram noteranno anche cambiamenti nel modo in cui scaricano. I file che richiedono più tempo per il download – come foto, video e animazioni – verranno caricati nella chat del destinatario con un aspetto Sfocato (effetto sfocato) e non più come un quadrato vuoto. In questo modo, le persone possono avere una sorta di “anteprima” del contenuto, anche se non è ancora chiaro o disponibile per l’accesso.

Alcuni aggiornamenti sono stati indirizzati a ciascuno dei sistemi su cui è supportata l’applicazione di messaggistica istantanea. Nel caso di iOS, sono state apportate migliorie alle barre di ricerca della piattaforma, mentre gli utenti Android sono migliorati in modalità oscura, oltre alla possibilità di aggiungere una foto del profilo durante la creazione di un account.

Nel caso del servizio desktop, la versione desktop aggiornata di Telegram include nuove autorizzazioni di gruppo, download automatico di file e musica e selezione di dispositivi di input e output durante le chiamate. Gli emoji diventano più personalizzati per PC, poiché gli utenti sono in grado di definire lo stile di disegno nella chat. Per i set di espressioni sono disponibili quattro opzioni di download: Mac, Android, Twemoji ed EmojiOne.

3 di 3 Possibilità di scegliere lo stile di disegno delle emoji in chat – Foto: Disclosure / Telegram

Possibilità di scegliere lo stile di disegno delle emoji in chat – Foto: Disclosure / Telegram

Qual è il messaggero più sicuro? Parere nel forum TechTudo.

Telegram: quattro curiose funzioni

Telegram: quattro curiose funzioni