javascript contador Skip to content

Apple si conferma leader mondiale negli smartphone

Apple si conferma leader mondiale negli smartphone

Traiettoria verso l’alto di Apple nel smartphone potrebbe raggiungere il suo apice alla fine dell’anno, quando l’azienda produttrice di mele raggiunge la leadership del mercato mondiale. Le previsioni più recenti al riguardo sono tratte da Digitimes Research e attribuiscono all’iPhone 86,4 milioni di unità vendute durante i 12 mesi del 2011.

Il valore rappresenta un aumento dell’82% rispetto ai 47.7 milioni di terminali venduti nel 2010 e rispetto ai 74,4 milioni smartphone messo nei negozi da Nokia, che viene quindi retrocesso in seconda posizione.

La terza posizione è attribuita a Samsung con una crescita del 191% nel confronto tra il 2011 e il 2010, da 44 a 67 milioni di unità spedite.

Queste previsioni sono in linea con le analisi presentate di recente da altri consulenti, come nel caso di IDC, che nei risultati del secondo trimestre ha già posto Apple in testa al mercato degli smartphone.

Tornando alle stime di Digitimes Research, si sottolinea anche che la crescita maggiore sarà guidata da Huawei (oltre il 400%) e ZTE, entrambi produttori cinesi specializzati in smartphone economico e con sistema operativo Android.

In termini generali, si prevede che il mercato mondiale raggiungerà 462 milioni di unità vendute, con un incremento del 60% rispetto ai 288 milioni registrati nel 2010.

Nota editoriale: è stato corretto un refuso per i valori registrati da Samsung, in cui vi era uno scambio tra i valori di crescita in numero di unità e in percentuale.

Scritto in base al nuovo accordo ortografico