javascript contador Skip to content

Auto elettrica sviluppata da studenti IST pronti a “correre”

Auto elettrica sviluppata da studenti IST pronti a "correre"

Si chiama FST 04e ed è il primo prototipo elettrico di Formula Student sviluppato in Portogallo, più precisamente dal team del progetto FST Novabase, composto da studenti dell’Instituto Superior Técnico (IST).

Progettata per ottenere prestazioni eccellenti in pista, questa vettura da competizione è composta da un telaio tubolare e una sospensione simile alla F1, ma il clou è l’uso di due motori elettrici molto leggeri e ad alta potenza, alimentati da una batteria agli ioni di litio. Fosfato di ferro, spiegato in un comunicato stampa.

La FST 04e aveva un budget di 90.000 euro disponibile per il suo sviluppo e si guadagnò il nome di essere il quarto modello costruito dal team e il primo con propulsione elettrica, con l’obiettivo di dimostrare che i veicoli elettrici possono funzionare bene.

Composto da 17 studenti provenienti dai corsi di ingegneria meccanica, elettrica e informatica e aerospaziale, il team responsabile della creazione di questo prototipo inizierà ora la fase di test, al fine di preparare FST 04e per le competizioni di Hockenheim, Germania (agosto), e in Catalogna, Spagna (settembre), dove parteciperanno altre 50 squadre da tutto il mondo.

In queste sfide, tutti gli aspetti del veicolo vengono messi alla prova: dagli aspetti tecnici e ingegneristici ai piani di costi e di commerciabilità, afferma André Cereja, Team Leader del progetto Novabase FST, per coloro che partecipano al team Formula Student è un’opportunità e una porta verso mercati esigenti come l’automobile, l’energia, ecc.

Secondo il funzionario, questo progetto, sponsorizzato oltre a Novabase da EDP e Siemens, tra gli altri, ha suscitato l’interesse e il sostegno di diverse multinazionali, che finiscono per reclutare le migliori risorse per i loro team.