javascript contador Skip to content

BlackBerry con PlayBook OS potrebbe arrivare nel 2012

RIM basso prezzo del tablet per contrastare i cattivi risultati

un’ smartphone con lo stesso sistema operativo utilizzato sul PlayBook: il tavoletta lanciato ad aprile da RIM – potrebbe essere l’ultima scommessa del marchio a rivoluzionare la sua linea di telefonia mobile. Il lancio dovrebbe avvenire già dal prossimo anno, garantire fonti con conoscenza dei piani.

Le informazioni sono avanzate dal blog specializzato BGR, in cui si afferma che il dispositivo dotato di QNX, e alla data nota con il nome in codice “Colt”, sarà lanciato nel primo trimestre del 2012.

Secondo i dati forniti, il team di verifica di Research in Motion sarà già in una fase avanzata di test dell’attrezzatura, un elemento di notizie che appare solo una settimana dopo che la società ha rilasciato la versione 7 del sistema operativo BlackBerry e una nuova gamma di dispositivi .

La stessa fonte sottolinea che una delle priorità del produttore è sempre stata la durata della batteria smartphone, che ha portato a ritardare l’introduzione di alcune tecnologie già utilizzate da altri marchi, come processori di oltre 1 GHz o schermi con prestazioni più impressionanti in termini di colore. Lo scenario dovrebbe cambiare con l’adattamento di QNX ai telefoni.

Tuttavia, il primo telefono con il nuovo sistema operativo dovrebbe ancora essere dotato di un processore single-core, ma è possibile che il piano iniziale venga modificato prima del lancio, ha ammesso la fonte contattata dal blog – che non è stata identificata .

Questo telefono, come il tavoletta marchio, dovrebbe essere lanciato senza applicazione nativa per l’email del marchio. Secondo BGR, il PlayBook è stato lanciato senza supporto nativo per l’e-mail BlackBerry (a seconda se utilizzare questo servizio per connettersi a un telefono con marchio) perché RIM doveva riscrivere il codice affinché il servizio supportasse il nuovo sistema operativo, che si è rivelato estremamente difficile. La società ora lavorerà su un server specifico per QNX, ma il primo telefono dovrebbe arrivare senza supporto per la versione corrente del servizio di posta elettronica.

Scritto in base al nuovo accordo ortografico