javascript contador Skip to content

Broadcom acquista NetLogic per 3,7 miliardi

Broadcom acquista NetLogic per 3,7 miliardi

Broadcom ha accettato di acquisire NetLogic Microsystems per $ 3,7 miliardi. Con l’affare, il produttore di patatine fritte intende espandere il proprio portafoglio con nuovi processori.

I microprocessori NetLogic sono utilizzati nelle apparecchiature di rete, ad esempio interruttori, router e dispositivi di archiviazione. Cisco e Hewlett-Packard sono due dei clienti dell’azienda.

La partnership per lo sviluppo del processore FP3 Alcatel-Lucent è uno dei progetti che NetLogic ha recentemente integrato.

L’acquisto è già stato approvato dai consigli di amministrazione di entrambe le società, ma manca ancora il via libera degli azionisti e dei regolatori di NetLogic. La transazione dovrebbe essere completata nella prima metà del prossimo anno.

Insieme all’annuncio dell’acquisto, Broadcom ha anche affermato che stima che i ricavi saranno compresi tra $ 1,9 miliardi e $ 2 miliardi nel secondo trimestre.

Scritto in base al nuovo accordo ortografico