Diolinux

Come salvare la RAM in Google Chrome con un’estensione

Chrome è un browser eccellente, lo adoro, ma riconosco che, con la grazia del gioco di parole, è un “chromedor” di RAM. Questo perché tutte le schede, le estensioni e le applicazioni installate su di esso vengono trattate come un processo separato, oltre a consumare molta memoria da sole. Tuttavia, questo problema può essere mitigato con una semplice estensione, nel caso in cui non si desideri scegliere un altro browser.

La RAM “mangia” di Google Chrome è persino diventata un “meme”, comune come quelli di Internet Explorer lenti o in crash. Poiché l’idea è indicarti la possibilità di rendere il tuo Chrome meno pesante, lasceremo da parte i suggerimenti per cambiare il tuo browser, anche se è davvero un’opzione, se non usi qualcosa di specifico per Chrome, Firefox è eccellente, vale la pena rischiare se non fai affidamento sul browser di Google.

Se sei come me, che ha una grande fretta per Chrome e lo utilizza come browser principale, ti piaceranno questi suggerimenti per rendere la navigazione “meno divertente”.

Suggerimento n. 1 per il salvataggio della RAM con Google Chrome.

Chrome viene fornito con molte applicazioni per impostazione predefinita, se non le usi, rimuovile. Questo darà un po ‘di sollievo alla tua RAM, lascia solo quelli di cui hai veramente bisogno. Se usi molte applicazioni solo come scorciatoie per siti Web o servizi, considera di favorirle nel browser per un facile accesso, grazie alla tua RAM.

Leggi anche: Firefox sta rimuovendo il supporto per Adobe Flash

Un’altra cosa che puoi fare è anche disabilitare le estensioni che non usi, digita il campo URL del tuo browser: chrome: // extensions / e rimuovi tutto ciò che non usi.

Suggerimento n. 2: utilizzare l’estensione OneTab

Oltre a eliminare le applicazioni non necessarie, puoi utilizzare l’estensione che condensa le schede che non stai attualmente utilizzando, questo significa che invece di, non lo so … 16 schede aperte, ne hai solo una, sicuramente farà la differenza, io ho un video che mostra come funziona la funzione:

Fai clic per installare l’app

Sicuramente il tuo Google Chrome utilizzerà molta meno RAM usando questi suggerimenti.

A proposito, dal momento che sei quasi fuori mano e il post sta finendo e apparentemente hai un interesse per le ottimizzazioni nei browser Internet, voglio fare un invito speciale.

Di recente abbiamo intervistato il CEO di Vivaldi Browser in video, un browser relativamente nuovo che attira la nostra attenzione, quindi lascerò due link qui per farti vedere, la nostra intervista e anche la recensione del browser che è stata fatta poco dopo:

Recensione Vivaldi Browser

Intervista Diolinux – Jon von Tetzchner CEO di Vivaldi Browser

Se non conosci il nostro canale su YouTube, non perdere tempo, abbiamo video ogni giorno, sempre alle 19:00.

Al prossimo!