Credicard Zero vince la modalità internazionale;  rendita gratuita rimane

Credicard Zero vince la modalità internazionale; rendita gratuita rimane

La carta di credito digitale Credicard Zero ha annunciato l’inizio della modalità internazionale di acquisto con la plastica. I clienti interessati al servizio possono richiedere una nuova carta per effettuare acquisti all’estero. Fino ad ora, questo segmento di Credicard ha operato solo in Brasile.

Il marchio è in evidenza a causa dell’ebollizione, nel paese, del settore fintech – aziende innovative che scommettono sui servizi finanziari. Allo stesso modo in cui operano Nubank e Agibank, Credicard Zero non applica una commissione annuale. Chiunque può richiedere una carta di credito direttamente attraverso il sito Web del marchio, che opera sotto l’egida di Itaú Unibanco.

1 di 1 Credicard Zero visual internazionale – Foto: Disclosure / Itaú Unibanco

Visual of Credicard Zero Internacional – Foto: Disclosure / Itaú Unibanco

Come funziona Credicard Zero: incontra la carta di credito digitale

In una nota, i creatori di Credicard Zero evidenziano l’assegnazione dei limiti di spesa effettuata “in base al profilo di ciascun cliente”. Il valore inizia a R $ 1 mila e raggiunge R $ 35 mila.

L’applicazione Credicard Zero per Android e iPhone (iOS) riporta la nota spese e consente la consultazione del limite in tempo reale. Un’area dedicata al servizio clienti offre una modalità chat, in modo che i consumatori possano parlare con i rappresentanti delle carte di credito senza dipendere dal telefono per chiamare il SAC.

Tra le novità della carta internazionale c’è il nuovo look, in cui la faccia di plastica è disposta verticalmente. È compatibile con Apple Pay, il portafoglio virtuale di Apple che funziona su iPhone, Apple Watch e Mac.

I tuoi soldi: la calcolatrice mostra quanto tempo resta per la pensione

I tuoi soldi: la calcolatrice mostra quanto tempo resta per la pensione