javascript contador Skip to content

EA Games dà 750 milioni per il creatore di Bejeweled

EA Games dà 750 milioni per il creatore di Bejeweled

Electronic Arts ha annunciato che acquisterà PopCap Games, un produttore di giochi per piattaforme come smartphone, console portatili e social network e responsabili di creazioni come Bejeweled, per 750 milioni di dollari.

Secondo le informazioni fornite dalla stampa internazionale, la comunicazione ufficiale è stata effettuata ieri dopo la chiusura della borsa americana. L’accordo tra le società implica il pagamento da parte di EA Games di 650 milioni di dollari in contanti e 100 milioni di dollari in azioni.

È stato inoltre stabilito che PopCap potrebbe ricevere ulteriori 550 milioni nei prossimi anni, se i ricavi dell’azienda raggiungessero gli obiettivi proposti.

PopCap è stato creato nel 2000 e attualmente ha circa mezzo migliaio di dipendenti e uffici negli Stati Uniti, in Canada, Europa e Asia, rappresentando l’ennesima scommessa di Electronic Arts nel mercato dei giochi occasionali, dopo l’acquisizione di PlayFish nel 2009.

Il nuovo acquisto rappresenta il più grande investimento finora realizzato dal creatore delle SIM, che due anni fa aveva pagato $ 300 milioni (in contanti e azioni) dal principale concorrente di Zynga, le note dell’Associated Press.

Secondo il CEO di EA Games, citato dall’agenzia, i consumatori sono sempre più interessati a giocare smartphone, compresse e su Facebook e meno interessati all’acquisto di titoli costosi e confezionati.

Un quarto dei videogiochi è attualmente giocato su dispositivi mobili e social network, con quel mercato che dovrebbe crescere del 50 percento nei prossimi cinque anni, e “PopCap è leader su queste piattaforme”, ha affermato John Riccitiello.