Eticadata ha due nuove filiali in Africa

Eticadata ha due nuove filiali in Africa

La società portoghese Eticadata ha due nuove filiali in Africa, una a Luanda (Angola) e un’altra a Maputo (Mozambico). L’obiettivo è supportare il parco installato e dare impulso alle nuove attività, leggi nel comunicato stampa.

La scommessa fa parte della strategia di internazionalizzazione dell’azienda, che continua a garantire una crescita sostenuta del numero di utenti nei Paesi di lingua portoghese africana (PALOP), con particolare attenzione all’Angola, al Mozambico e al Capo Verde.

In Angola, ad esempio, 1.000 aziende utilizzano già software della società nazionale specializzata nello sviluppo di software di gestione.

La società, con il capitale portoghese al 100%, evidenzia il potenziale di questi paesi, tutti mercati emergenti, dove ha ottenuto “risultati eccellenti”. La sfida fondamentale è “efficacemente e riallineare il software ai requisiti legali di questi mercati”, aggiunge la società.