javascript contador Skip to content

Facebook per avviare l’app per iPad e il negozio di applicazioni Web

Facebook per avviare l'app per iPad e il negozio di applicazioni Web

Facebook è determinato a garantire il suo dominio anche nel mercato mobile e le ultime mosse del social network ne sono la prova. Conferma delle informazioni q avanzate da blog e stampa internazionale specializzata, ci sono almeno tre novità in cantiere, progettate per consolidare la presenza del servizio tra i dispositivi mobili.

La più impressionante sarà probabilmente la notizia che il servizio si sta preparando a lanciare il proprio negozio di applicazioni web, basato su HTML5 e accessibile dal del browser cellulari.

Le informazioni sono trasmesse da TechCrunch, secondo cui, sebbene “Facebook non lo ammetterà mai”, fonti con conoscenza del progetto affermano che è “ovvio” che l’obiettivo è quello di aggirare il rigido controllo che Apple ha sulla distribuzione delle applicazioni mobili per la tua attrezzatura attraverso l’App Store.

Presumibilmente, le domande verranno pagate per l’utilizzo del sistema di crediti Facebook, che verrà aggiornato per la piattaforma.

Il giornalista di blog chi firma l’articolo, MG Seigler, afferma di aver visto la piattaforma con i propri occhi, aggiungendo che è stato in sviluppo per almeno alcuni mesi e che 80 o più sviluppatori esterni lavoreranno per creare applicazioni per il negozio. Tra i terzi ci saranno grandi nomi, come Huffington Post e Zynga, che hanno creato Farmville e altri successi sui social network.

La novità arriva in un momento in cui Apple ha annunciato che iOS 5 – promesso per l’autunno – offrirà una “profonda integrazione” con Twitter.

Un’altra novità è l’arrivo dell’applicazione ufficiale di Facebook per iPad, che sfrutta le specifiche del tavoletta – come il suo touchscreen più generoso – sono attese anche riformulazioni delle funzionalità di chat e gruppi. Una funzionalità che sfrutta la fotocamera del dispositivo per eseguire le operazioni Caricare foto e video diretti.

Secondo la stampa internazionale, l’applicazione nativa (gratuita) verrà rivelata “nelle prossime settimane”, rispondendo infine alle “aspirazioni” rivelate al lancio dell’iPad, circa un anno fa.

Sempre in termini di applicazioni per dispositivi Apple, ieri mattina TechCrunch ha mostrato ciò che ha presentato come le prime immagini di una nuova e “segreta” applicazione Facebook per iPhone – presumibilmente finalizzata alla condivisione di foto, ma che può anche rivelare una completa ristrutturazione dell’applicazione fino alla data disponibile per il dispositivo.

Nota dell’editore: La notizia è stata modificata per chiarire il presunto obiettivo di Facebook nella creazione del proprio negozio di applicazioni, seguendo il suggerimento di uno dei nostri lettori.