javascript contador Skip to content

Gli europei acquistano più smartphone che telefoni cellulari

Gli europei acquistano più smartphone che telefoni cellulari

Vendite di smartphone ha superato quelli dei telefoni cellulari in Europa occidentale. Secondo i dati IDC, tra aprile e giugno sono stati venduti 21,8 milioni di smartphone, rispetto ai 20,4 milioni di modelli “tradizionali”.

Nel totale del trimestre sono stati venduti 42,2 milioni di telefoni cellulari, in calo del 3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In questo valore, il smartphone rappresentano il 52%.

La differenza tra i due tipi di terminali è più chiara quando viene indicato che le vendite di smartphone sono aumentate del 48% rispetto al secondo trimestre del 2010, mentre le vendite di modelli semplici sono diminuite del 29%.

Per quanto riguarda i produttori, Nokia risulta sempre più compromessa, una tendenza a beneficio di Samsung. La quota della Corea del Sud è aumentata dal 25% al ​​33% del mercato dell’Europa occidentale, con un incremento del 29%. La società finlandese, d’altra parte, ha registrato un calo del 44%, facendo scendere la sua quota di mercato dal 37% al 21%.

Apple arriva al terzo posto, con una quota di mercato dell’11%, ma è stato HTC a crescere maggiormente (121%), aggiungendo il 7% delle vendite alla fine del secondo trimestre.

Considerando solo il smartphone, Samsung guida con 4,8 milioni di telefoni venduti, con un incremento del 700%, seguita da Apple, con 4,6 milioni di unità vendute e un aumento del 64%.

Scritto ai sensi dell’Accordo ortografico