javascript contador Skip to content

Google acquista Zagat

Google acquista Zagat

Google ha annunciato ieri l’acquisto di Zagat, un progetto creato come hobbie nel 1979 è diventato il ristorante, hotel e guida per il tempo libero più popolare negli Stati Uniti, secondo i media locali.

Il primo risultato visibile dell’attività, il cui valore non è stato divulgato, è immediato e si traduce nella disponibilità di informazioni dalla guida sulle pagine dei risultati del motore di ricerca della società Internet e sul servizio di Google Maps.

Google descrive l’universo dei contenuti resi disponibili da Zagat come una delle ancore della sua offerta tra qualche anno, il che fornisce indizi sull’importanza del business per l’azienda.

Zagat riunisce suggerimenti per ristoranti, bar, hotel e luoghi da visitare nelle città di tutto il mondo. I riferimenti e i luoghi presentati sono commentati e votati dalla comunità di utenti del sito, il che rende la piattaforma una guida di informazioni vissute da coloro che hanno già visitato i siti.

Il concetto è ora esplorato con successo da altri progetti, come Trip Advisor, sebbene questo abbia un focus leggermente diverso e un modello operativo diverso.

Il Portogallo ha già diversi suggerimenti elencati nel servizio. Possono essere consultati senza registrazione sulla piattaforma, che ha anche una versione premium – con abbonamento mensile o annuale – per coloro che desiderano accedere a tutti i contenuti e le funzionalità disponibili.

Scritto in base al nuovo accordo ortografico