javascript contador Skip to content

Google, Bing e Yahoo! riunirsi per migliorare i risultati della ricerca

I giornali belgi accusano Google di ritorsioni

Si chiama Schema, unisce Google, Microsoft e Yahoo e prende la forma di un portale che spiega come funzionano i sistemi di ricerca, al fine di aiutare websmasters e i proprietari di siti web per “progettare” le loro pagine, in modo che appaiano ben posizionate sui motori di ricerca.

Il nuovo sito si riferisce a come Google, Yahoo! e Bing indicizza le informazioni ed elabora le loro classifiche, offrendo un elenco di argomenti su come gestire più di 100 articoli, comprese le categorie che vanno dai film alla fotografia, alla musica, ecc.

Con l’iniziativa, i giganti della ricerca vogliono essenzialmente creare un vocabolario comune a livello di markup (codice di base utilizzato per scrivere pagine Web) di contenuti.

Su un sito Web correlato all’area cinematografica, ad esempio, webmaster puoi aggiungerne alcuni tag specifico sull’argomento, reso disponibile da Schema.org, che aiuterà i motori di ricerca a identificare meglio il contenuto del sito, mostrando le pagine in questione nelle ricerche correlate.

“Come la webmaster aggiungi questi tag i motori di ricerca saranno in grado di offrire risultati migliori ai loro siti, rendendo più semplice per l’utente trovare la pagina desiderata “, afferma Steve MacBeth, Bing blog dalla compagnia.

Nota editoriale: errori di battitura corretti nel testo, come sottolineato da uno dei nostri lettori.