Google e Apple sono i marchi con la migliore reputazione in tutto il mondo

Google e Apple sono i marchi con la migliore reputazione in tutto il mondo

Molto si dice sui milioni spesi da Apple per la commercializzazione dei suoi prodotti e sull’arte di creare aspettative per il mercato prima di ogni nuovo lancio, ma per coloro che avevano ancora dubbi, la strategia dà i suoi frutti.

La società guidata da Steve Jobs, che questa settimana ha introdotto nuovi servizi e versioni dei suoi sistemi operativi, è il secondo marchio più famoso al mondo, secondo uno studio dell’Istituto di reputazione.

Ancora più interessante è il fatto che di fronte a te è Google, che, in soli 13 anni di esistenza, è diventato il marchio più popolare e meglio quotato tra i consumatori, un titolo che, di fatto, è stato ripubblicato, poiché nella versione precedente dello studio era già in posizione al vertice.

Tra i criteri che determinano il risultato finale della valutazione dell’istituto vi sono fattori come leadership, innovazione, servizi e spazio di lavoro, scrive Lusa, che anticipa le informazioni che oggi saranno più pubblicamente dettagliate dall’istituto che promuove la ricerca.

Lo studio ha valutato 100 aziende in 15 paesi. Nelle prime 10 posizioni del tavolo ci sono altri nomi della tecnologia, come Sony, Canon o Intel, che occupano rispettivamente la 6a, 8a e 9a posizione.

Va notato che Canon è entrata nella Top 10 dei marchi solo quest’anno con un’immagine più positiva tra i consumatori, a differenza del resto, che era già apparso nella tabella in quelle posizioni.

Gli ultimi dati disponibili per il Portogallo, pubblicati sul settimanale Expresso di aprile, hanno anche posto Google in cima alla classifica della popolarità. Nella tecnologia, la seconda presenza in classifica è Nokia, che occupa il quinto posto, due prima di Microsoft, che appare in settima posizione. Sony chiude la Top 10 e Apple appare solo in undicesima posizione.