javascript contador Skip to content

Google Voice nei test in Europa

Google Voice nei test in Europa

Google Voice è già in fase di test in Europa, il direttore europeo dello sviluppo aziendale di Google, Jens Redmer, ha rivelato ieri in un’intervista al sito Web The Nex.

Le informazioni fornite dal funzionario portano a ritenere che l’arrivo del servizio nel continente sarà ora più vicino al completamento. Sebbene non abbia anticipato le date all’ordine del giorno, Jens Redmer ha confermato che la società sta intraprendendo “azioni concrete” per espandere il servizio sul territorio europeo.

Il servizio è attualmente sottoposto a test interni, ha spiegato, aggiungendo che la funzionalità di trascrizione automatica dei messaggi è rimasta attiva segreteria telefonica ha funzionato particolarmente bene in Europa.

Secondo il direttore aziendale del gigante, la disponibilità del servizio tra gli utenti europei dipenderà più dalle questioni legali e normative che dagli ostacoli tecnici.

Il servizio telefonico di Google sarà quindi in grado di raggiungere il continente europeo prima della data originariamente prevista per la disponibilità al di fuori degli Stati Uniti, con funzionalità come la creazione di un numero che aggrega tutti i numeri di telefono utilizzati da un utente, la trascrizione (e invio a e-mail) dei messaggi vocali ricevuti nella casella vocale o la possibilità di effettuare chiamate internazionali di “basso costo”. L’invio di SMS a e-mail e la condivisione di messaggi Voicemail sono altre opzioni disponibili per coloro che utilizzano Google Voice.

Scritto ai sensi dell’Accordo ortografico