javascript contador Skip to content

Guimarães vuole attirare imprenditori

Guimarães vuole attirare imprenditori

Guimarães 2012 Capitale europea della cultura (CEC) ha annunciato oggi un’iniziativa per promuovere l’imprenditorialità nella regione e attirare nuove idee. È ora online un portale web in cui sono disponibili tutte le informazioni sul progetto, che mira ad accogliere nuove idee e valutarne le viabilità.

Dal portale sarà possibile presentare idee e progetti, in una sorta di pratica online, a supporto di nuove iniziative. Le idee presentate – e identificate come aventi il ​​massimo potenziale – saranno analizzate e valutate e potrebbero ricevere consigli personalizzati sui meccanismi di finanziamento disponibili e sulle opportunità di cooperazione a livello tecnologico.

La valutazione delle proposte presentate sarà affidata al gruppo Talent & Innovation, che, secondo l’organizzazione, è composto da “specialisti interni ed esterni con competenze ed esperienze multidisciplinari, lungo tutto il ciclo dell’innovazione”.

In una dichiarazione, la CEC spiega che Interface – il nome assegnato al progetto – vuole dare a Guimarães “un ruolo di primo piano nel campo dell’imprenditorialità tra le piccole e medie città europee”.

Il progetto fa parte del cluster Cidade, uno dei quattro pilastri del programma degli eventi di Guimarães Capital da Cultura che si svolgerà il prossimo anno. Questo aspetto mira a favorire il pensiero strategico attraverso le industrie culturali e creative, spiegano i promotori.