javascript contador Skip to content

HP mostra come vuole aiutare le aziende a trasformare le applicazioni

HP si concentra sulla visione "Informazioni umane"

Il mese scorso Leo Apotheker, il nuovo presidente esecutivo di HP, ha illustrato dettagliatamente una nuova visione strategica per il gruppo, che intende unire le aree più tradizionali, come le infrastrutture, una scommessa sempre più focalizzata su applicazioni e software.

Le prime linee guida più specifiche per il posizionamento del nuovo marchio stanno iniziando a essere conosciute, con i dettagli delle prime offerte e una riorganizzazione interna che mira a riorganizzare una gamma di soluzioni già esistenti nel gruppo, ma che sono state fornite in tempo e su richiesta, senza essere organizzate. come area commerciale, come intendiamo fare ora.

A Madrid, HP ha tenuto ieri un evento iberico in cui ha dettagliato i primi prodotti di una nuova generazione di offerte, incentrati sulla trasformazione e l’ammodernamento delle applicazioni.

Questa gamma comprende proposte come HP Application Management, un servizio online contrattato (SaaS) che promette di identificare il portafoglio completo di applicazioni di un’azienda e identificare opportunità di razionalizzazione. Un servizio di trasformazione delle applicazioni per nube, che promette di aiutare le aziende ad adattare le applicazioni che dovrebbero migrare nel cloud, definendo un piano di trasformazione e valutando i costi e lo sforzo di questa migrazione per applicazione, è stato un altro strumento presentato dalla società.

L’elenco di nuovi prodotti, per un totale di sette, comprende anche soluzioni per la trasformazione del portafoglio di applicazioni della stazione IT client; per l’area di sicurezza, automazione dei servizi cloud; Servizi di scambio per cloud privato o servizi cloud per Microsoft Dynamics.

La gestione di questa nuova area di business di HP viene svolta a livello iberico da una persona che è appena entrata a far parte dell’azienda – Francisco Armesto, fino a poche settimane fa, direttore generale delle applicazioni per Portogallo e Spagna presso Oracle. Senza fornire grandi dettagli, il funzionario ha ammesso alla presentazione di avere in programma un importante rafforzamento del team di supporto per le nuove offerte. L’obiettivo principale è aumentare la quota di mercato in questo settore.

I prodotti che HP ha presentato e che dopo l’estate dovrebbero guadagnare più spazio nell’offerta del gruppo, come ha già ammesso il CEO di HP in un’intervista, cercano di rispondere a un concetto di società Instant-On.

Saranno forniti al mercato in una logica di articolazione con la rete di partner, garantisce l’azienda, che promette riduzioni del 50 percento nel portafoglio delle applicazioni, o fino al 70 percento nei costi di manutenzione delle applicazioni.

Prima di procedere con la prima gamma di proposte commerciali per la trasformazione delle applicazioni, HP ha condotto un sondaggio tra i clienti, in base al quale il 95 percento delle organizzazioni considera l’innovazione molto importante.

In questo contesto, la maggior parte delle posizioni investe in applicazioni e software più flessibili come il più pertinente e dettagliato Manuel Rubio, responsabile dell’area di sviluppo del business SOA e dell’applicazione di HP EMEA, responsabile della presentazione. Il concetto di società Instant-On si basa su alcune delle conclusioni di questo studio.