I nuovi computer di CyberPower sfidano le leggi desktop

I nuovi computer di CyberPower sfidano le leggi desktop

Se vuoi che un computer colpisca tutti quelli che arrivano, la gamma Trinity di CyberPower potrebbe essere proprio quello che stai cercando. Oltre a garantire potenza e prestazioni, il computer ha un design davvero insolito. E non che questa sia una brutta cosa.

Secondo l’azienda, il design tripartito non ha solo una funzionalità estetica. Innanzitutto, i componenti principali hanno il loro spazio: una sezione per il processore e la scheda madre, un’altra per la scheda grafica e un’altra per l’archiviazione.

Inoltre, poiché si trovano in zone separate, la temperatura di alcuni elementi non influenza quella di altri, né le loro rispettive prestazioni.

Ma per coloro a cui piacciono i numeri e non solo il lato bello del desktop, vale la pena ricordare che ci sono tre modelli nella gamma Trinity, ma sono tutti adeguatamente equipaggiati.

Il livello base, che parte da $ 955, l’equivalente di 889 euro, garantisce un processore a quattro core AMD A10-7700K a 3,40 GHz e un’unità grafica integrata Radeon R7 6GCN, oltre a una GPU Nvidia GTX 750Ti da 2 GB dedicata. Ci sono anche 8 GB di RAM DDR3 e due unità di archiviazione: 128 GB su SSD e 1 terabyte su HDD.

Nell’unità più avanzata, che costa 1.795 dollari, circa 1.670 euro, il chip è un Intel Core i7-5820K a sei core a 3,30 GHz, la grafica è una GeForce GTX 970 di NVIDIA con 4 GB di memoria dedicata, più 16 GB di memoria RAM DDR4 e oltre 2 TB di spazio di archiviazione, 256 GB dei quali sono in SSD.

I computer erano già stati introdotti all’inizio dell’anno, ma la società ha ora iniziato a prendere ordini per i computer. Attualmente CyberPower spedisce solo computer negli Stati Uniti e in Canada, ma nulla invalida ciò che dà uno sguardo più approfondito allo stato dell’arte dei desktop.

Scritto in base al nuovo accordo ortografico