javascript contador Skip to content

I processori Qualcomm alimentano il primo Nokia Windows Phone

Nokia potrebbe vendere unità smartphone a Microsoft

Nokia ha rivelato oggi che saranno supportati i primi smartphone commercializzati nell’ambito della partnership tra il produttore finlandese e Microsoft chipset da Qualcomm.

Sistema operativo di Microsoft, che diventerà la piattaforma preferita di Nokia per smartphone, è disponibile solo per patatine fritte Qualcomm, ma il proprietario di Windows aveva già dichiarato l’intenzione di espandere la base di fornitori.

Nokia sta ora confermando la stessa intenzione, ma garantendo che i primi prodotti mantengano il supporto di Qualcomm.

“Il primo Nokia basato su Windows Phone avrà chipset Qualcomm, ma il nostro obiettivo è creare un vivace ecosistema attorno al sistema operativo Nokia e Windows Phone “, spiega un portavoce di Nokia.

“Con questa intenzione, continueremo naturalmente a discutere con diversi fornitori di chipset per il nostro futuro portafoglio di prodotti”, ha affermato il funzionario, citato dalla stampa internazionale.

Secondo la stessa fonte, tra le società con cui Nokia ha negoziato partnership in questo settore ci sarà Ericsson.

La partnership tra Nokia e Microsoft è stata annunciata all’inizio di quest’anno e riunisce le due società nel tentativo di garantire terreno nel mercato competitivo dei consumatori. smartphone, che è stato un motore di crescita per il mercato mobile.

Non esiste ancora una data prestabilita per il lancio della prima attrezzatura che risulta dal coordinamento degli sforzi delle due società, ma la fine dell’anno o l’inizio di quella successiva sono indicate come date probabili.