I telefoni Windows ottengono più di 500 funzioni con Mango

I telefoni Windows ottengono più di 500 funzioni con Mango

I telefoni con il sistema operativo Microsoft acquisiranno presto nuove funzionalità. Il produttore ha presentato oggi la nuova versione di Windows Phone, nome in codice Mango, che promette di portare oltre 500 nuove funzionalità e che, anche, sarà localizzata in “portoghese dal Portogallo”.

L’aggiornamento del software sarà reso disponibile gratuitamente per tutti i dispositivi Windows Phone esistenti e verrà integrato nei nuovi telefoni a partire dal prossimo autunno.

Con l’obiettivo di “espandere i limiti dell’esperienza di utilizzo di smartphone“, le nuove aggiunte includono miglioramenti in diversi domini, in particolare nelle comunicazioni, con le informazioni organizzate intorno alla persona o al gruppo con cui l’utente intende interagire e non l’applicazione che intende utilizzare.

Le applicazioni erano un’altra caratteristica che meritava anche attenzione da parte di Microsoft nell’aggiornamento del sistema operativo. Secondo il produttore, oltre a facilitare la ricezione di notifiche tempestive e aggiornamenti delle applicazioni direttamente dalla schermata principale, la versione Mango includerà anche le applicazioni nei risultati di ricerca e nei cosiddetti Hub di Windows Phone, con App Connect, che rende più semplice trova un’applicazione utile ogni volta che è necessario.

Le nuove funzionalità in questo campo includono anche miglioramenti a Live Tiles, che ora possono essere più grandi, più dinamici e contenere più informazioni e funzionalità multi-task, consentendo di passare rapidamente tra le applicazioni in uso e in esecuzione applicazioni in background.

Oltre a incorporare Internet Explorer, la versione Mango propone di “associare la potenza del Web alle capacità uniche del telefono”, con l’identificazione della posizione, della telecamera e l’accesso alle applicazioni per presentare “un nuovo modo di visualizzare il Web più localizzato , pertinente e generante azione “, afferma Microsoft.

Rafforzare l’ecosistema

Con la versione Mango, l’ecosistema Windows Phone ottiene anche nuove funzionalità, con Microsoft che annuncia nuove partnership con Acer, Fujitsu e ZTE, che si uniscono a quelle esistenti con Dell, HTC, LG e Samsung.

Inoltre, la società gestita da Steve Ballmer ha annunciato il supporto per più lingue, tra cui ceco, cinese, coreano, danese, finlandese, greco, olandese, ungherese, giapponese, norvegese, polacco, portoghese (dal Portogallo e dal Brasile), russo e Svedese e aumenterà l’elenco dei paesi in cui i consumatori hanno accesso alle applicazioni tramite il Marketplace di Windows Phone.