Il dominio .Pt torna all'elenco dei più veloci in crescita in Europa

Il dominio .Pt torna all’elenco dei più veloci in crescita in Europa

Le cifre fanno parte del Rapporto statistico TLD globale CENTR DomainWire (Q2, 2016), il Consiglio europeo per la registrazione dei principali domini dei paesi, e mostrano le tendenze nell’ingresso di nuove società e marchi su Internet.

Secondo le informazioni, i livelli di crescita sono tornati ai tassi normali, dopo una rapida adesione del mercato cinese nella seconda metà del 2015, e si prevede anche che l’ingresso di nuovi domini .cn possa continuare ad aumentare i numeri.

I domini “più vecchi” di livello superiore, come .com, .info e .org, nonché i suffissi aggiunti di recente, tra cui .travel, .museum e .jobs, rimangono dominanti, con 48 , 8% delle registrazioni, seguito da domini specifici per paese (ccTLD). Ma i nuovi domini sponsorizzati rappresentano già il 6,4% del mercato.

Tra i principali domini di paesi (ccTLD) in Europa, il Portogallo è al secondo posto nell’elenco di quelli che crescono di più, con .pt che aumenta del 3,1% in questo periodo. Al primo posto c’è l’Armenia (.am), con una crescita dell’8,7%, e nella terza Cipro (2,6%).

A livello globale, il dominio .cn dalla Cina è quello che accumula il maggior volume, con 19,36 milioni, seguito da .de, dalla Germania, con 16,13 milioni e .uk, dal Regno Unito, con 10 , 76 milioni.

Gli ultimi dati di DNS.pt, l’associazione che gestisce i principali domini in Portogallo, mostrano che 834,5 mila sono registrati, con 280,3 mila domini attivi.