javascript contador Skip to content

Il governo costaricano valuta Magalhães

JP Sá Couto premiato a Londra per l'innovazione nell'insegnamento

Magalhães e il progetto educativo ad esso associato potrebbero aver vinto un altro adepto tra i paesi dell’America Latina. Stiamo parlando del Costa Rica, dove i manager di JP Sá Couto hanno recentemente presentato il concetto.

Pertanto, l’America Latina continua ad essere un mercato importante per la società portoghese nello sviluppo di progetti educativi, basato sul concetto del computer Magalhães, ma adattato alle realtà e alle identità locali, come in Venezuela con Canaima.

L’amministrazione di JP Sá Couto è stata ricevuta a San José, la capitale del Costa Rica, dal Primo Vice-Presidente, Alfio Piva, accompagnato dai ministri dell’Istruzione e della Scienza e della Tecnologia, in una riunione in cui si intendeva valutare il potenziale per l’attuazione di un progetto educativo basato sul concetto originale di Magalhães nelle scuole costaricane.

“È con grande soddisfazione che continuiamo a portare il progetto educativo oltre confine, raggiungendo paesi come il Costa Rica, che considerano l’istruzione una vera priorità”, afferma Jorge Sá Couto, presidente del consiglio di amministrazione di JP Sá Couto, in comunicato stampa.

In un momento in cui il programma di e-school è sospeso in Portogallo, la società portoghese cerca, in questo modo, di aumentare i propri investimenti, attirando nuove parti interessate.

Va notato che JP Sá Couto è attualmente presente in oltre 20 paesi, attraverso partner OEM.

Scritto ai sensi dell’Accordo ortografico