javascript contador Skip to content

Il governo di Socrate ha cancellato la “traccia del computer”

Assoft è preoccupato per i ritardi nell'adozione del software di fatturazione

Socrate e i suoi ministri se ne andarono e non volevano lasciare informazioni. Almeno a giudicare dall’operazione di pulizia, promossa una settimana prima dell’entrata in carica del nuovo governo, sui computer dei ministeri delle finanze e dell’economia. La procedura è vista come “pratica comune” nella modifica delle cartelle.

Secondo il quotidiano I, in questa edizione di giovedì, i dipendenti degli uffici di quei ministeri sono rimasti senza informazioni sui computer con cui hanno lavorato, le e-mail professionali non avevano più una cronologia o un elenco di contatti e i dischi rigidi venivano puliti.

L ‘”operazione di pulizia”, ​​che ha coinvolto anche la raccolta fisica di computer, in alcuni casi è stata effettuata da Ceger, l’ente responsabile della gestione di RiNG, la rete informatica del governo in cui sono ospitate tutte le informazioni interministeriali e anche le e-mail professionali dei dipendenti. , tra gli altri dati.

Attraverso questa rete, il personale degli uffici ministeriali può effettuare una gestione documentale dei lavori in corso, avere accesso alla loro e-mail professionale, all’ordine del giorno del Consiglio dei ministri, ai processi legislativi in ​​corso (diplomi) e può effettuare chiamate vocali, attraverso Internet, tra i ministeri. Ho scoperto che tutte le informazioni di RiNG, ad eccezione dell’agenda del Consiglio dei ministri, sono state cancellate.

Nonostante la procedura, i documenti ufficiali saranno al sicuro e protetti in un sistema di archiviazione della documentazione che è stato trasmesso al nuovo dirigente, con solo informazioni di gestione quotidiane dagli uffici che non hanno un componente ufficiale coinvolto. Questo tipo di azione è vista come una pratica comune quando si passano le cartelle, afferma il giornale.