javascript contador Skip to content

Il governo estingue la Fondazione per la diffusione delle tecnologie dell’informazione

Il governo estingue la Fondazione per la diffusione delle tecnologie dell'informazione

Il governo ha deciso stamattina in una riunione del Consiglio dei ministri di estinguere la Fondazione per la diffusione delle tecnologie dell’informazione. La misura mira a razionalizzare le risorse, spiega il governo, che nella stessa riunione ha creato l’Istituto portoghese di sport e gioventù, riunendo in uno due istituti distinti: gioventù e sport.

Movijovem si estinse anche con il FDTI. In un comunicato stampa si può leggere che entrambe le “entità avevano accumulato risultati netti negativi”, una caratteristica condivisa da entrambe le entità, è anche il fatto che esse non dimostrano “capacità di generare i propri ricavi”.

FDTI è stata costituita nel 1991 dall’Istituto portoghese per i giovani e dall’Istituto per l’occupazione e la formazione professionale. La sua missione è quella di formare e qualificarsi nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC), formando e certificando 90.000 tirocinanti all’anno, secondo le informazioni disponibili sul sito ufficiale.

Secondo Diário Económico, il governo ha spiegato nella conferenza stampa della riunione ministeriale che le estinzioni e le fusioni di organizzazioni consentiranno risparmi di 14 milioni di euro e una riduzione delle posizioni manageriali, da 112 a 43.

Scritto in base al nuovo accordo ortografico