javascript contador Skip to content

Il malware è cresciuto 62 volte negli ultimi 10 anni

Il primo trimestre porta 6 milioni di nuovi malware

Ora ci sono 65 milioni di varianti di il malware, contro i 700.000 identificati nel 2001, secondo i dati di BitDefender. Per quanto riguarda il spam, Il il malware il più rilevante in termini di prevalenza è quello relativo alle offerte di medicinali e prodotti farmaceutici, secondo lo stesso produttore.

Questo tipo di spam rappresenta il 49 percento dei messaggi di posta elettronica non richiesti, che circolano nel cyberspazio e sono sempre più presenti sui social network, sfruttando l’enorme popolarità di questi servizi con gli utenti.

Nell’area di phishing, schemi che tentano di sottrarre dati riservati agli utenti, oggi i principali obiettivi sono gli istituti finanziari e i giochi in linea. Sistemi di pagamento in linea PayPal ed eBay sono spesso utilizzati nei tentativi di frode. Nei giochi, uno dei bersagli preferiti dei criminali informatici è World of Warcraft.

Nella ricerca che svolge, BitDefender conclude anche che, sebbene ci siano attacchi informatici sempre più sofisticati, spesso non è questo tipo di attacchi che ottiene i risultati più significativi.

Le tendenze del social engineering sono, quindi, una delle aree a cui l’azienda afferma di essere più attenta, a causa del successo che mostrano e del crescente utilizzo da parte degli aggressori.

In una serie di seminari che sono serviti per mostrare prodotti e analizzare lo sviluppo del mercato, c’è stato anche l’intervento di uno psicologo, Lucian Trasa, che ha delineato il profilo dell’attuale hacker, in una sessione sull’hacktivismo.

L’esperto afferma che l’hacker di oggi è molto diverso dall’hacker di 20 anni fa, che “ha lavorato duramente e ha avuto il sogno di essere apprezzato e riconosciuto, con l’obiettivo finale di ottenere un lavoro legale retribuito”.

Oggi, la ricerca del riconoscimento continua a motivare l’attività di coloro che si dedicano ad entrare nei sistemi di altre persone, ma la compensazione richiesta è narcisistica. “L’orgoglio nel lavoro riconosciuto è andato perduto a favore di risultati rapidi”.

L’analisi sostiene che gli hacker di oggi, grazie al gran numero di strumenti disponibili su Internet (kit con strumenti pre-preparati), sono meno preparati di quelli del passato, per competere con le conoscenze tecniche con i tecnici legali. In questo modo, gli attacchi informatici sono diventati più comuni, ma è anche diventato più difficile penetrare in sistemi ben protetti.

“La civiltà del fast food ha iniziato a fare tutto rapidamente […] farlo rapidamente non significa farlo bene “, afferma lo specialista.

BitDefender esegue la scansione di 200.000 file al giorno, di cui circa 50.000 sono infetti.

Cristina A. Ferreira

Scritto in base al nuovo accordo ortografico