javascript contador Skip to content

Il nuovo motore di ricerca offre spazio online alle aziende portoghesi

Il nuovo motore di ricerca offre spazio online alle aziende portoghesi

Il sito è online da diversi mesi, ma solo di recente l’offerta è stata pronta per i vari componenti. LinkB2B è una directory che propone alle aziende nazionali senza il proprio sito Web i mezzi per garantire una presenza online e, per quelli che già lo hanno, un altro canale di diffusione.

La piattaforma aggrega in modo proattivo le informazioni di base dall’universo delle società nel paese, creando un foglio informativo con i dati pubblici di ciascuna società commerciale.

In un secondo momento, contattare le aziende, che possono completare i fogli informativi già caricati nel database, con maggiori dettagli. Ad esempio, puoi anche aggiungere una presentazione video o il logo. Tutte le voci registrate dal servizio (SitesB2B) sono disponibili per la consultazione nel motore di ricerca LinkB2B, tranne nel caso di entità che non vogliono apparire nella directory.

L’uso della piattaforma non ha costi per le aziende e le entrate di LinkB2B sono assicurate dalla pubblicità, spiega João Jesus, del dipartimento di comunicazione dell’azienda, che garantisce la rappresentanza al servizio della stragrande maggioranza delle 420 mila aziende in Portogallo.

Lo stesso funzionario sottolinea che i dati forniti dai database vengono aggiornati quotidianamente, garantendo informazioni aggiornate sulle organizzazioni che vengono create.

Nella ricerca delle società fornite dal servizio, la data di costituzione della società è in effetti uno dei criteri disponibili. È anche possibile trovare società per codice fiscale, codice di attività economica, posizione o tipo di servizio fornito, ad esempio.

LinkB2B mira inoltre a rappresentare un’alternativa per le aziende che dispongono di un dominio ma non gestiscono una presenza sul Web, consentendo l’inoltro di domini esistenti alla scheda informativa dell’azienda su SitesB2B.

LinkB2B registra in media da 9 a 10 mila visitatori unici al giorno, che, secondo João Jesus, sono per lo più imprenditori e spot pubblicitari di aziende. Entro la fine dell’anno, l’obiettivo è raggiungere una media di 50 mila visite giornaliere e rendere il sito “un punto di riferimento per tutte le persone che cercano informazioni commerciali in Portogallo”, spera.

LinkB2B sviluppa database aziendali, programmi di elaborazione dati e gestione delle informazioni. Gestisce anche la piattaforma Siti più utili.

Cristina A. Ferreira