javascript contador Skip to content

Il primo dominio .xxx è ora online

Il primo dominio .xxx è ora online

Dopo tutte le controversie relative al processo di approvazione, il dominio Internet per adulti ha già un indirizzo in linea. IL posto si chiama Casting e viene indicato come il primo ad apparire con la desinenza .xxx.

La proposta di creare un dominio Internet specifico per contenuti per adulti è stata approvata lo scorso marzo dall’ICANN, ma aveva più di 10 anni di storia.

Tra gli altri aspetti, l’esistenza di .xxx è stata considerata, per alcuni, sfavorevole all’industria, perché potrebbe portare alla creazione di una zona di esclusione per i contenuti pornografici, facilitando il loro blocco e censura.

Oltre a Casting.xxx, secondo il registro ICM, verranno approvate le entità che gestiscono il dominio, oltre a 1.500 indirizzi, creati da un totale di 35 entità, che dovrebbero essere attive prima di dicembre, quando la registrazione sarà aperta al pubblico. la maggior parte delle parti interessate, afferma un articolo di El País.

Prima di allora, avrà luogo il cosiddetto Sunrise Period, riservato solo ai proprietari di marchi. Tra il 15 e il 31 luglio, ICM ha autorizzato la registrazione degli indirizzi da parte dei cosiddetti .XXX Founders.

Oltre a uno specifico motore di ricerca per contenuti per adulti, che ha mostrato l’intenzione di lanciarsi al momento della consegna della gestione del dominio, ICM ha stabilito alcuni accordi in questo settore, in particolare con McAfee, che mira a tracciare i siti .xxx, al fine di assicurando che non ospitino programmi dannosi che possono infettare i computer con virus.

Nota editoriale: corretto un corvo.

Scritto in base al nuovo accordo ortografico