MPAA ha valutato la lotta contro la pirateria in Portogallo e ha dato il suo OK

Il Regno Unito vuole moltiplicare per 5 la pena massima per la pirateria online

Per ora un reato di pirateria online è punibile con una pena massima di due anni di carcere. Il governo sta ora esaminando la possibilità di modificare la legge e aumentare la pena massima associata ai crimini di pirateria a 10 anni.

Se il quadro giuridico associato alla pirateria viene modificato nei termini previsti, il nuovo quadro giuridico identifica la criminalità con la violazione del copyright al di fuori del mondo digitale, che è già sanzionato con una pena massima di 10 anni di reclusione.

La revisione della legge e la definizione di misure più severe è stata richiesta dall’industria da molto tempo nel Regno Unito. La pressione degli editori e delle associazioni del settore per rafforzare la violazione del copyright nei media digitali è davvero un punto comune nella maggior parte dei paesi.

La proposta britannica di modifica legislativa è uno degli argomenti inclusi in una consultazione pubblica lanciata dal Ministero della Cultura, in cui esistono altre misure per controllare il fenomeno della distribuzione di contenuti piratati, con enfasi sulla copia di contenuti e disponibilità anche prima che siano lanciato ufficialmente e per il caricamento illegale di contenuti protetti.