Gli Stati Uniti vogliono anche indagare sul dominio di Google

Il regolatore statunitense prepara le indagini su Google

La Federal Trade Commission degli Stati Uniti ha chiesto ad alcune aziende tecnologiche di raccogliere informazioni utili per dimostrare le accuse che hanno avanzato contro l’abuso di Google di una posizione dominante nel mercato della ricerca online.

Dalle società che hanno chiesto informazioni per aiutare a sostenere una denuncia nei confronti di Google, l’autorità di regolamentazione ha dichiarato che stava pianificando un’indagine sul proprietario del motore di ricerca più utilizzato al mondo, ha dichiarato l’Economic Times.

Secondo la stampa internazionale, la FTC aveva già pianificato un’indagine contro Google da un po ‘di tempo, ma ha atteso che il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti completasse il processo di analisi dell’acquisto dell’ITA per procedere.

Si ricorda che l’accordo di ITA Software con Google, che prevedeva un investimento di $ 700 milioni da parte della società Internet, non ha ricevuto l’approvazione legale fino a metà aprile.

L’Ok degli organi competenti è stato concesso con alcune condizioni che impongono meccanismi in Google che garantiscono l’accesso alle informazioni di viaggio trasmesse da ITA ad altri motori di ricerca.