Intel crea 300 milioni di fondi per potenziare gli ultrabook

Intel crea 300 milioni di fondi per potenziare gli ultrabook

Intel ha creato un fondo di investimento da $ 300 milioni per incoraggiare il lancio di computer ultraportatili. Il capitale verrà investito nei prossimi tre o quattro anni, in società che si svilupperanno hardware e Software per il tuo concetto di ultrabook.

Con un design che ricorda il MacBook Air di Apple, il nuovo “segmento” è stato presentato lo scorso maggio, durante Computex, e mira a combinare le prestazioni e le capacità dei notebook con le caratteristiche di compresse, offrendo un’esperienza di utilizzo della risposta rapida e sicura.

Nel concetto di Intel, ultrabooks non dovrebbero misurare più di un pollice di spessore o costare più di $ 1.000, ma avranno processori ad alte prestazioni.

In una fase iniziale, i dispositivi che seguono questo progetto di riferimento integreranno i processori Sandy Bridge, come nel primo modello presentato con le funzionalità proposte da Intel, Asus UX21, con l’arrivo sul mercato a settembre.

Il fondo creato da Intel Capital mira a “generare innovazione continua” attorno al concetto.