javascript contador Skip to content

Intel rinvia il lancio degli smartphone Atom e incolpa Nokia

Intel rinvia il lancio degli smartphone Atom e incolpa Nokia

Il lancio era inizialmente previsto per la prima metà del 2011, ma a febbraio, durante il Mobile World Congress, è stato posticipato alla fine dell’anno. Il terzo potrebbe essere per sempre, con Intel che garantisce i primi smartphone con la tecnologia Atom emergerà nel 2012. La colpa di tutti i ritardi? Nokia.

Questa è almeno la giustificazione fornita da Paul Otellini, CEO di Intel, che durante l’incontro annuale con gli investitori dell’azienda ha incolpato la partnership stabilita con la società finlandese per lo sviluppo di MeeGo, abbandonata nel frattempo dal produttore di telefoni cellulari a favore di Piattaforma Windows Phone di Microsoft.

“In retrospettiva, Nokia è stato il partner sbagliato tra cui scegliere”, ha dichiarato Otellini, che ha comunque dichiarato di promuovere la sua proposta di design ad altre società.

Per quanto riguarda la smartphone “Intel Inside”, ha dichiarato il funzionario, “i primi modelli saranno in grado di essere visti nella prima metà del 2012”, aggiungendo che “ci saranno telefoni dei principali produttori che verranno sul mercato in quel momento”, afferma Engadget.

Durante il suo discorso, Paul Otellini ha anche affermato che i processori Intel appariranno su 35 tablet, inclusi i modelli Android e MeeGo