javascript contador Skip to content

Internet Explorer 9 è il browser più sicuro per bloccare il malware

Internet Explorer 9 è il browser più sicuro per bloccare il malware

Nel bloccare le minacce trovate sul Web, Internet Explorer 9 ha mostrato i migliori risultati in un’analisi comparativa condotta da NSS Labs. Lo studio indica che il grado di blocco di IE9 era del 99,2% quando il secondo classificato, Chrome 12, non superava il 13,2%.

L’analisi mirava a esaminare la capacità di cinque i browser diverso dalla protezione degli utenti dai cosiddetti “attacchi di ingegneria sociale”, dall’utilizzo di nomi e marchi noti o dall’utilizzo delle debolezze personali degli utenti di Internet.

Il i browser sono stati valutati Internet Explorer da Microsoft, Safari 5 da Apple, Chrome 12 da Google, Firefox 4 da Mozilla e Opera 11, ma non è spiegato perché non siano state utilizzate le ultime versioni, ovvero Firefox che è già nella versione 6 .

Il tasso di i browser a questo tipo di il malware variava tra il 6% nel caso di Opera 11 e il 99% di IE9, ma questo tasso variava in analisi specifiche effettuate in Asia e in Europa, dove i risultati del del browser Microsoft si attesta rispettivamente al 95 e al 92%.

Nome immagine

Nel rapporto, che può essere consultato gratuitamente attraverso questo collegamento, NSS Labs ricorda che questo tipo di attacco è un problema globale, che vittima di oltre un terzo degli utenti di Internet. Secondo dati recenti, per ogni utente il rischio di fare Scarica nel il malware è quattro volte superiore rispetto a un’interruzione di corrente Software sfruttato da gli hacker.

L’analisi ha scelto alcuni indirizzi Web che potrebbero comportare rischi significativi e ha seguito lo stesso metodo precedentemente riportato.

NSS Labs evidenzia il sistema di filtro SmartScreen di Internet Explorer come il più efficiente, combinando il filtro reputazione URL SmartScreen e la reputazione dell’applicazione, sottolineando che in questo modo IE9 “offre la migliore protezione per un del browser contro il malware che utilizza metodi di ingegneria sociale.

Globalmente di più i browser risultati migliorati rispetto all’analisi dello scorso anno, in cui IE9 era già in testa, ma Safari e Firefox questa volta hanno mostrato meno efficienza, sebbene la versione testata di Safari fosse 5, mentre Firefox era ancora a 3.6.15, che Mozilla stesso continua a dichiararsi più stabile.

Secondo StatCounter, a giugno il del browser Microsoft ha guidato la quota di mercato, ma solo considerando tutte le versioni, poiché IE9 era stato identificato in poco più del 4% dei computer degli utenti di Internet. Nella stessa data, Firefox 4 aveva raggiunto una quota del 14,2% nel mercato mondiale.

Scritto ai sensi dell’Accordo ortografico