javascript contador Skip to content

La finanza mette nuovamente in guardia dagli attacchi di phishing

Nuovo avviso finanziario per email false

Il Ministero delle finanze aveva già emesso un allarme per gli attacchi phishing che simulano le informazioni inviate da e-mail dalla direzione generale delle imposte, ma ora rafforza l’avvertimento per i contribuenti di ignorare questi messaggi.

Secondo le informazioni inviate alla stampa, sembra che alcuni utenti del portale finanziario abbiano ricevuto questi messaggi fraudolenti che cercano di ottenere informazioni riservate e installare software fraudolento sui computer dei contribuenti. Il caso è già oggetto di indagine da parte delle autorità competenti.

posta finanziaria

Il messaggio di cui sopra è datato domenica 22 maggio e Finance avvisa che gli utenti che fanno clic sul collegamento vengono reindirizzati a un sito Web in cui è installato un software per rubare informazioni riservate.

Il Ministero raccomanda a chiunque abbia ricevuto il messaggio di cancellarlo immediatamente, ricordando che tutti i messaggi e-mail che DGCI invia ai contribuenti identificano il nome completo e il codice fiscale dei destinatari.

“DGCI non invia mai messaggi di posta elettronica generici senza tale identificazione”, aggiunge la stessa fonte.