javascript contador Skip to content

La nuova versione di Windows Phone 7 è già stata inviata ai produttori

La nuova versione di Windows Phone 7 è già stata inviata ai produttori

Il team di sviluppo per la nuova versione del sistema operativo mobile Windows Phone 7 ha già firmato l ‘”ordine” di inviare il codice ai produttori, Terry Myerson, portavoce dell’azienda, annunciato ieri su un blog Microsoft.

La nuova versione, nome in codice Mango, dovrebbe iniziare ad apparire nei nuovi terminali mobili in autunno, come era già stato pianificato, aggiungendo più di 500 nuove funzionalità ai telefoni Windows.

L’aggiornamento, che include la versione portoghese prevista, promette di rendere il sistema operativo mobile di Microsoft più competitivo, garantendo multitasking, navigazione web più veloce e supporto HTML5.

Ora spetta ai produttori di apparecchiature mobili fare la propria parte per migliorare il software per loro smartphone, con eventuali adattamenti di interfacce e configurazioni di rete e accesso personalizzato a negozi e applicazioni.

Il team di sviluppo Microsoft è ora concentrato sul processo di aggiornamento che verrà implementato per i telefoni cellulari che dispongono già di Windows Phone 7 e che accadrà all’incirca nello stesso momento in cui i nuovi telefoni con Mango preinstallato arriveranno nei negozi.

L’elenco dei produttori di telefoni cellulari “impegnati” in Windows Phone si adatta a Nokia, HTC, Samsung, Dell e LG, ma Microsoft ha firmato nuovi accordi a maggio con Acer, Fujitsu e ZTE.

Il primo lancio di un telefono con Windows Phone 7 Mango dipende da Fujitsu, che ha annunciato oggi il nuovo modello in Giappone, Windows Phone ISI12T di Fujitsu Toshiba. Il nuovo smartphone sarà in vendita solo a settembre in Giappone.

Windows Phone ISI12T

Scritto in base al nuovo accordo ortografico