L'aggiornamento a Windows 8 ha già un nome e sarà gratuito

L’aggiornamento a Windows 8 ha già un nome e sarà gratuito

Un’altra garanzia lasciata dai responsabili dell’azienda è che l’aggiornamento sarà gratuito per coloro che già utilizzano l’ultima versione del sistema operativo, cosa che fino ad ora non era chiara.

I dettagli sono stati avanzati in una conferenza organizzata da JP Morgan, alla quale hanno partecipato dirigenti della società nordamericana. I dettagli relativi alle caratteristiche di questo aggiornamento del sistema operativo rimangono poco chiari, come la data specifica del rilascio.

Tami Reller, amministratore di Microsoft per l’area finanziaria, ha dichiarato alla riunione che “sarà ancora più facile accedere alla schermata principale di Windows”. Alcune indiscrezioni prevedono anche che Microsoft trarrà vantaggio dall’aggiornamento per introdurre il supporto per dispositivi con schermi più piccoli.

Ci sono anche informazioni fornite dalla società che indicano che il momento verrà utilizzato per introdurre il supporto per i protocolli CardDAV e CalDAV, che consentono di sincronizzare i contatti e le informazioni del calendario con Gmail e Google Calender. Questa possibilità era già disponibile ma cessò di esistere quando Google smise di offrire il servizio Google Sync, che forniva supporto per il protocollo utilizzato da Microsoft, Exchange ActiveSync.

La versione beta dell’aggiornamento di Windows sarà disponibile a fine giugno. La versione finale di questo aggiornamento non ha ancora una data di rilascio nota.

Una settimana fa Microsoft ha rivelato di aver già venduto 100 milioni di copie di Windows 8, rilasciate dalla società nell’ottobre 2012.

Scritto in base al nuovo accordo ortografico