javascript contador Skip to content

L’alta definizione e l’interesse per il 3D crescono tra gli europei

L'alta definizione e l'interesse per il 3D crescono tra gli europei

Tecnologie come HD e 3D sono sempre più richieste quando i consumatori europei acquistano una televisione, una tendenza che è cresciuta nel 2010 e che si vede anche in Portogallo, secondo i dati di GfK ..

I televisori a schermo piatto, preparati per la trasmissione dell’immagine 3D, vedono aumentare le loro vendite in Europa, una tendenza registrata anche in Portogallo, dove nel 2010 hanno ottenuto il sei percento del mercato televisivo. A dicembre il valore era in 10 percento.

Anche i lettori Blu-ray hanno registrato un aumento molto significativo nel 2010, in un mercato che sta crescendo in tutta Europa con un aumento da 1.683 mila unità vendute in Europa nel 2009 a 3.112 mila unità nel 2010.

Il significativo calo dei prezzi di LCD e Plasma ha portato un numero maggiore di consumatori ad acquistare tali dispositivi, abbandonando i TV CRT ingombranti e poco attraenti.

Secondo GFK, i prezzi del plasma sono scesi del 9,2% nel 2010 rispetto all’anno precedente, mentre i display LCD sono scesi del 5%.

Il mercato europeo dei televisori con tecnologia LED ha avuto un prezzo medio molto più alto in Europa a dicembre 2009, essendo 2,5 volte e mezzo più costoso dei televisori con tecnologia LCD. Tuttavia, nel corso del 2010, la tendenza dei prezzi dei LED è stata al ribasso, nella direzione di un’approssimazione a quelli dell’LCD. Alla fine dell’anno scorso, i LED erano in media solo due volte più costosi degli LCD.

I sistemi audio, sia fissi che portatili, hanno venduto meno nel mercato europeo nel 2010 rispetto all’anno precedente.

I sistemi audio portatili, d’altra parte, hanno registrato un decremento del sette percento rispetto al 2009, con un fatturato di circa 2.992 milioni di euro, mentre l’audio fisso ha registrato una crescita del due percento, con un fatturato di 3.046 milioni di euro.

Le docking station sono un prodotto in espansione, sottolinea GfK, con un aumento del 13% dal 2009 al 2010, anche con un aumento dei prezzi, poiché il valore delle vendite è cresciuto del 17% anche dal 2009 al 2010.

Le cuffie erano anche più ricercate nel 2010 sul mercato europeo, in particolare quelle tradizionali, poiché si registrava una tendenza al consumo di questi dispositivi con nuovi design, con una crescita del 41% del fatturato rispetto al 2009, il mercato totale è cresciuto 21 percento.

In Portogallo i dati mostrano la preferenza del portoghese per le cuffie di formato più grande, con un aumento del 64% tra il 2009 e il 2010, mentre il totale delle cuffie è aumentato del 30% nello stesso periodo.