L’applicazione ESET risolve i problemi di sicurezza sugli smartphone Android

La società di sicurezza informatica ESET ha reso disponibile su Google Play un’applicazione che gli utenti Android possono scaricare per evitare di essere colpiti dalla violazione della sicurezza che consente l’accesso remoto ai dati del telefono cellulare.

L’app ESET USSD Control controlla tutti i numeri di telefono associati all’account dell’utente nel tentativo di rilevare eventuali numeri dannosi tramite il Structured Supplementary Data Service (codici USSD). Se il telefono cellulare è vulnerabile, l’utente può vedere tutti i suoi contatti, messaggi, immagini, video ed e-mail che vengono eliminati in remoto dagli hacker. Gli attacchi si verificano inviando un messaggio, un collegamento o leggendo un codice QR.

Ogni volta che viene rilevato un numero dannoso, l’applicazione apre una finestra di avviso e blocca automaticamente tutte le azioni su quel numero. L’azienda attira l’attenzione sul fatto che, una volta installata, l’applicazione viene eseguita in background senza alcuna indicazione dell’esecuzione del processo.

“ESET USSD Control è un’applicazione che consente all’utente di controllare numeri di telefono dannosi prima che vengano eseguiti al telefono. Blocca anche pagine Web dannose”, scrive in un comunicato stampa Tibor Novosad, responsabile dell’unità mobile ESET.

L’applicazione può essere scaricata da Google Play ed è compatibile con tutti gli smartphone Android con versione uguale o superiore a 2.0.1.

Scritto in base al nuovo accordo ortografico