Mega integrerà i servizi di messaggistica e e-mail

Mega integrerà i servizi di messaggistica e e-mail

I responsabili del popolare servizio di archiviazione di file digitali inizieranno lanciando una piattaforma di messaggistica basata sul Web, che avrà la sicurezza delle comunicazioni come caratteristica principale e assicurerà che tutti i contenuti che passano siano crittografati e a prova di monitor. da parte di terzi.

Tra qualche mese è previsto anche il lancio di un servizio di posta elettronica completo, con le stesse funzionalità di sicurezza che caratterizzeranno il servizio di messaggistica.

Le informazioni sono state dettagliate da Vikram Kumar, direttore generale di Mega. “Prevediamo di avere il servizio di messaggistica inserito in Mega tra quattro o cinque settimane e nelle applicazioni tra due o tre mesi”.

Lo stesso funzionario ha affermato che un nuovo servizio di posta elettronica crittografato dovrebbe essere lanciato “in un periodo da sei a nove mesi”. Tuttavia, il periodo previsto in questo momento può essere ritardato se il periodo necessario per lo sviluppo è più lento del previsto.

Vikram Kumar ha anche difeso che la decisione di diversificare le offerte disponibili sul mercato, nasce dalla necessità di creare alternative in grado di garantire la privacy degli utenti.

Le problematiche attuali, come il PRISM, ne saranno un segno, così come la forte adesione degli utenti ai progetti che si dimostrano in grado di offrire questa garanzia.

Uno degli esempi segnalati dal responsabile è il progetto di uno dei fondatori di The Pirate Bay, Peter Sunde, che in 36 ore ha ottenuto 100 mila dollari di supporto per finanziare un nuovo servizio di messaggistica con la stessa garanzia di sicurezza.

Scritto in base al nuovo accordo ortografico