javascript contador Skip to content

Microsoft aumenta i profitti ma viene superato da Apple

Microsoft offre denaro in cambio di una maggiore sicurezza

Microsoft ha annunciato ieri i risultati del suo terzo trimestre fiscale. La società ha chiuso il periodo con profitti di $ 5,2 miliardi, con un incremento del 31 percento. I ricavi hanno raggiunto $ 16,4 miliardi, il 13 percento in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Vendite di Office (la cui unità aziendale è cresciuta del 21% a $ 5,2 miliardi), Xbox e Kinect hanno supportato la crescita dell’azienda, mentre le vendite nella divisione Windows sono scese del 4,4% a 4 , 4 miliardi di dollari.

Alcuni analisti sottolineano inoltre che per la prima volta in 20 anni, nell’ultimo trimestre, Microsoft ha registrato profitti inferiori a quelli di Apple, che nello stesso periodo ha registrato risultati netti di $ 5,9 miliardi.

I risultati sono dovuti al calo dell’8 percento delle vendite di PC nel mercato consumer e ad un calo generale delle vendite nel mercato dei PC, dell’ordine del 2 percento, ha spiegato Microsoft.

Vale la pena ricordare che la scorsa settimana Apple ha registrato risultati, registrando un aumento degli utili del 94,7 per cento, mantenendo un trend di crescita che nei tre mesi precedenti era già aumentato del 70 per cento dei suoi risultati netti. I ricavi del produttore per il suo secondo trimestre fiscale sono stati vicini a $ 24,7 miliardi.

L’iPhone ha contribuito notevolmente ai risultati dell’azienda con 18,65 milioni di unità vendute nel periodo. Nello stesso periodo, tra gennaio e marzo, furono venduti 4,69 milioni di unità iPad.