Microsoft rinvia il lancio di Surface Hub

Microsoft rinvia il lancio di Surface Hub

Surface Hub è una sorta di tablet di grandi dimensioni, sviluppato in due versioni: schermo da 55 pollici e 84 pollici. Integra la tecnologia che il gigante del software ha iniziato a detenere con l’acquisto di Perceptive Pixel, nel 2012, e si rivolge al mercato aziendale. Ogni unità avrà un costo compreso tra 7 mila e 20 mila dollari, ma non è per ora.

La prima data prevista per il lancio – settembre di quest’anno – era già inefficace. Nel frattempo è stata proposta una nuova data per l’inizio del prossimo anno, ma è stata anche cancellata. Il Portogallo era nella lista di 24 paesi che avrebbero dovuto ricevere la nuova offerta.

Il concetto alla base di Surface Hub è quello della collaborazione. Microsoft ritiene che il dispositivo possa prendere il posto di opzioni più tradizionali, come i proiettori, garantendo una gamma più completa di funzionalità. È un sistema di videoconferenza con connettività Bluetooth, NFC, ingressi USB e 100 punti multitouch sensibili

Surface Hub dovrebbe ora essere lanciato nei prossimi tre mesi. Un’informazione non confermata, avanzata da ZDnet, mostra anche un aumento dei prezzi nelle due versioni che raggiungeranno i negozi. Se confermato, il prezzo aumenta di 2 mila dollari in entrambe le versioni. Coloro che hanno già effettuato la prenotazione anticipata non vedranno l’aumento, ha affermato lo stesso sito web.