Microsoft risolve 28 vulnerabilità di sicurezza

Microsoft risolve 28 vulnerabilità di sicurezza

Il prossimo pacchetto di aggiornamento per la protezione di Microsoft è composto da sette bollettini che risolvono almeno 28 vulnerabilità in Windows, Internet Explorer, Visual Basic, Dynamics AX e .NET framework.

Il solito batch di patch noto come Patch Tuesday, è di particolare importanza questo mese, poiché offre soluzioni a problemi di sicurezza considerati critici sia nel sistema operativo dell’azienda che nel suo browser, Internet Explorer.

Del gruppo di aggiornamenti che saranno rilasciati a giugno, tre dei bollettini sono classificati “critici”, il più alto su scala Microsoft. Ciò significa che cercano di risolvere i difetti di sicurezza che potrebbero consentire attacchi di esecuzione di codice in remoto da parte di terzi con un intervento “vittima” scarso o nullo.

I restanti quattro bollettini hanno conferito alla società il punteggio di “importante” e affrontano le vulnerabilità che possono essere sfruttate in attacchi per l’esecuzione di codice in modalità remota o per ottenere privilegi di accesso al sistema.

Le informazioni sono avanzate dal produttore sul suo blog sulla sicurezza, in previsione del lancio del prossimo toppa, in programma martedì prossimo, 12 giugno. L’azienda chiede ai clienti di prestare particolare attenzione agli aggiornamenti presentati come critici.

Scritto in base al nuovo accordo ortografico

Joana M. Fernandes