javascript contador Skip to content

Microsoft risolve 34 vulnerabilità

Microsoft risolve 34 vulnerabilità

Microsoft ha rilasciato ieri il solito pacchetto di patch di sicurezza mensile, Patch Tuesday. In questo numero di giugno vengono rilasciati 16 bollettini, correggendo 34 vulnerabilità.

Nove di questi bollettini correggono i difetti critici, il più alto livello di pericolo sulla scala utilizzata per classificare le minacce. Altri sette difetti integrati identificati come importanti, il livello successivo.

Tra i nove difetti di sicurezza classificati come critici sette sono identificati un indice di sfruttamento 1, che riflette un alto grado di probabilità di essere sfruttato nei prossimi 30 giorni. Tra i difetti che possono essere corretti a giugno ci sono diversi problemi rilevato in Internet Explorer, con la versione 9 del browser che riceve la prima correzione di sicurezza dal suo lancio ad aprile.

Anche Office (in diverse versioni), Windows (XP, Vista e 7), Silverlight 4, SQL Server o Visual Studio sono oggetto di correzioni.

Adobe ha inoltre rilasciato il suo pacchetto trimestrale di correzioni, che include correzioni per difetti critici in Flash Player (già utilizzato negli attacchi), Shockwave Player, Adobe Reader e Acrobat.

Il produttore ha inoltre annunciato che ora consentirà la configurazione degli aggiornamenti automatici per impostazione predefinita.