javascript contador Skip to content

Nintendo 3DS è già più economico

Nintendo 3DS è già più economico

A partire da oggi, è più economico acquistare l’ultima console Nintendo, la 3DS. In seguito alla misura globale annunciata alla fine di luglio, con la presentazione dei risultati dell’azienda, la console ora costa meno del 30% circa del valore per il quale è stata commercializzata da quando è stata lanciata a marzo.

Nintendo Portugal conferma che i nuovi prezzi hanno già raggiunto i rivenditori, che hanno il potere di stabilire il prezzo finale per il consumatore, ma aggiunge che nelle offerte già annunciate online è possibile trovare prezzi che variano tra 165 e 169 euro.

I valori finiscono per essere leggermente al di sotto delle previsioni al momento dell’annuncio della misura. Come scrisse all’epoca TeK, l’aspettativa era di ridurre il prezzo della console a valori compresi tra 170 e 180 euro, rispetto ai 250 euro iniziali.

Nintendo 3DS – che ti permette di giocare in tre dimensioni, senza occhiali – è arrivato nei negozi il 25 marzo. Ha avuto un forte inizio di vendite, ma nel frattempo il ritmo del marketing è rallentato. Con la revisione dei prezzi, Nintendo intende dare nuovo slancio alle vendite del dispositivo.

A livello globale, Nintendo 3DS ha venduto oltre 4,32 milioni di unità. Nelle prime ore nei negozi, furono vendute 300.000 unità della console portatile.

Scritto in base al nuovo accordo ortografico