javascript contador Skip to content

Nvidia acquista per rafforzare la posizione nel mercato mobile

Nvidia acquista per rafforzare la posizione nel mercato mobile

Nvidia ha annunciato l’acquisizione di Icera per 367 milioni di dollari (255,7 milioni di euro). La società britannica interessata dal business è dedicata alla produzione di processori per dispositivi wireless.

Più specificamente, Icera è specializzata nella produzione di chip che supportano connessioni 3G e 4G su dispositivi mobili, smartphone e compresse. Con l’acquisizione, Nvidia prevede di integrare questa tecnologia nella sua linea di processori per smartphone.

Rinnovando la linea Tegra, Nvidia è anche meglio preparata a competere con Qualcomm, con cui contesta il terreno nel mercato della telefonia mobile.

Vale la pena notare che la linea di processori Snapdragon di Qualcomm si integra già nella stessa patata fritta Funzioni CPU, GPU, multimedia, GPS e connettività.

Jen-Hsun Huang, CEO di Nvidia, afferma che l’acquisto di Icera è un passo fondamentale nel trasformare “Nvidia in una grande azienda nel contesto del mobile computing”.

Secondo le informazioni disponibili, l’accordo – che garantisce a Nvidia l’accesso a un portafoglio di circa 550 brevetti relativi a dispositivi mobili – dovrebbe essere completato entro 30 giorni.