javascript contador Skip to content

Opera Mini aggiunge 100 milioni di utenti

Il browser Opera ha una nuova versione

I grandi numeri non sono sempre riservati ai grandi “dinosauri” della tecnologia. Opera è apparso sul mercato nel 1994 e da allora ha acquisito una posizione di rilievo nel mercato dei browser competitivo, principalmente focalizzato su piattaforme mobili.

Ora il produttore norvegese annuncia di aver raggiunto i 100 milioni di utenti con la versione Mini del suo browser mobile.

La navigazione veloce è uno dei grandi attributi della versione recentemente aggiornata. Mini include la tecnologia di compressione dei contenuti che consente di “ridurre” fino al 90 percento le dimensioni delle pagine Web, prima che vengano caricate sul telefono. Ciò consente una navigazione più rapida e l’ottimizzazione del consumo di dati.

Compatibile con oltre tremila modelli di telefoni cellulari e disponibile in 96 lingue, la versione Mini del browser è già, secondo Opera, il browser più utilizzato al mondo.

Dal solo febbraio, il numero di utenti della piattaforma è aumentato di 11 milioni. Rispetto allo stesso periodo, oggi Opera Mini ha il doppio del numero di utenti.

Altri dati forniti dalla società indicano che 2 miliardi di pagine vengono visitate ogni giorno tramite Opera Mini. Il numero – per il mese di marzo – raddoppia anche quello che il produttore ha presentato a luglio dell’anno scorso.