Esiste un messaggio "dannoso" che rende inutili le console PS4

PlayStation 5 non arriva prima del 2020, afferma l’analista

PlayStation 4 si è già estesa oltre il suo modello originale. Al momento, oltre alla console standard, Sony offre anche un modello Pro e un sistema di realtà virtuale che aiuta l’azienda a esplorare le capacità di questa piattaforma. D’altra parte, è vero che la console è già al suo quinto anno di vita, un periodo che, tuttavia, è ancora inferiore al ciclo di PlayStation 3.

Secondo l’analista NPD Mat Piscatella, PlayStation 4 rimarrà in prima linea nel portafoglio dell’azienda giapponese per almeno altri due anni. Il successore dovrebbe arrivare solo nel 2020, quando la PS4 ha sette anni sul mercato.

L’esperto sottolinea che a questo punto Sony dovrebbe raggiungere i 100 milioni di PS4 venduti. “Le unità hardware dipendono dal contenuto e dalle strategie di prezzo. Sono interessato a vedere come il prezzo di PS4 cambierà nel corso dell’anno, sia a livello di base che nel valore delle promozioni. Spero che PS4 abbia un altro grande anno in termini di vendite (2019), ma penso che non sarà altrettanto buono, rispetto al 2018 “, cita IGN, in riferimento alle dichiarazioni di Piscatella al portale Gamingbolt. “2020 è ciò che ho definito nelle mie previsioni [para o lançamento da PS5]. I dati suggeriscono che non è necessario immetterli prima sul mercato. Ma prima mi hanno sorpreso, quindi sono curioso come chiunque altro “, conclude.