javascript contador Skip to content

PlayStation Store senza pacchetto di benvenuto

Le perdite della Sony raggiungono nuovamente i record

Sony ha mantenuto la sua promessa e ha reso di nuovo disponibile l’accesso al PlayStation Store questa settimana, che è rimasto inoperante anche dopo il ripristino delle funzionalità di PlayStation Network come la possibilità di giocare online.

La conferma è data dal produttore, blog Sito ufficiale PlayStation, dove avverte anche che il cosiddetto “programma di bentornato” non è ancora disponibile.

L’azienda spiega che il pacchetto di offerte, che include l’accesso di 30 giorni ai servizi e ai giochi PSN Premium per Scarica gratuito, è attualmente nella “fase di test finale” e sarà “disponibile per Scarica presto “, ma non anticipa le scadenze.

Tuttavia, sono stati programmati nuovi aggiornamenti per venerdì 3 giugno, sia per PlayStation Store che per Playstation Plus, sebbene i contenuti dello stesso e le regioni del globo per cui erano destinati non fossero dettagliati.

I servizi di PlayStation Network sono stati disattivati ​​ad aprile, a seguito di un attacco ai sistemi informatici dell’azienda, che ha messo in discussione i dati personali di circa 77 milioni di utenti in tutto il mondo di servizi di supporto online per console Sony.

Dopo che l’accesso alla maggior parte delle funzionalità di PSN è stato ripreso a metà maggio, la società ha annunciato che avrebbe garantito che, entro la fine di questa settimana, il resto – compresi quelli che comportano l’uso di dati bancari – sarebbero stati ripristinati in tutte le regioni tranne Giappone, Hong Kong e Corea del Sud, per i quali non esiste ancora una data annunciata.