javascript contador Skip to content

Prológica riscuoterà il debito Optimus in tribunale

Il Messico acquisterà 11 mila Magalhães

Prológica presenterà una causa contro Optimus per chiedere la riscossione di un debito di circa 2 milioni di euro, ha dichiarato il presidente della compagnia a Jornal de Negócios, che anticipa l’informazione questa mattina.

Il presunto debito è dovuto al programma di e-school, a cui Prológica ha partecipato come distributore di computer Magalhães.

Secondo il quotidiano economico, la società dovrà ancora ricevere circa 9 milioni di euro di debito dagli operatori che hanno aderito all’iniziativa, ovvero Optimus e TMN.

L’operatore di telefonia mobile del gruppo PT è stato il primo a meritare l’attenzione del distributore, che ha presentato una causa per richiedere un debito di 7 milioni di euro.

Ora è il turno dell’operatore Sonaecm di essere chiamato in tribunale per riscuotere un debito che, secondo i valori avanzati da Prológica, ammonta a 2 milioni di euro.

Per TeK, Optimus ha garantito che “ha adempiuto pienamente a tutti gli obblighi contrattuali” e che ciò sarà dimostrato nel corso degli eventi. TeK ha contattato Prológica ed è in attesa di un commento.