Roboparty: un gruppo di robot anima nuovamente Guimarães

Roboparty: un gruppo di robot anima nuovamente Guimarães

Organizzata dall’Università di Minho e botnroll.com, la 13a edizione dell’evento Roboparty si è svolta nel padiglione sportivo del campus Azurém, a Guimarães, dal 7 al 9 marzo.

Come previsto, l’evento ha coinvolto circa 500 giovani provenienti da tutto il paese, distribuiti da 113 squadre. L’evento ha avuto anche una squadra senior, formata da elementi tra 67 e 74 anni.

All’inizio dell’evento, i team hanno ricevuto le parti per la costruzione del loro robot, essendo stati addestrati di conseguenza allo scopo e anche con il supporto di 110 studenti di ingegneria volontari. Tutti hanno completato con successo la costruzione del robot, a cui è stato dato il nome Bot’n Roll ONE A, raggiungendo la piena operatività.

Guarda nella gallery sotto le foto di Roboparty 2019!

L’evento è durato tre giorni senza interruzioni, quindi sacchi a pelo e materassi sono stati resi disponibili in una zona del padiglione chiamata RoboHotel.

Oltre alla costruzione del robot e alle sue sfide – Ostacoli, Gara dei campioni e Danza – Roboparty 2019 ha anche fornito alcune attività ricreative ai suoi partecipanti, come ping-pong, circuito di staffetta e torneo di scacchi.